Umjetnički pokret Macchiaioli

Giuseppe Faraone, 1954. | Slikar impresionista Cityscape

Pin
Send
Share
Send
Send





U talijanskom Giuseppeu Faraoneu, provincija Potenza, u kojoj se nalazi hotel San Donato Milanese, možete uživati ​​u 360 stupnjeva, te uživati ​​u vrhunskom umjetnosti u Italiji. Dopo gli studi je zabilježio uspješno obavljanje pregleda impresionista, dipingendo negli stessi luoghi u cu l'Impressionismo francese i nato e arricchendo il suo bagaglio di informazioni che vanno al di lá dei dettami della poetica impresionista; osobito u potrazi za provjerom ličnosti u cvijeću i mlađoj dobi u mlađoj životnoj dobi, kao što je to slučaj, s obzirom na činjenicu da je to slučaj.



Dojmovi impresionista u Faraoneu su analizirani i analizirani kako bi se omogućilo da se odabere Scapigliatura milanskog jezika, kao i da se posluži kao konzervativac franc. Ako želite vidjeti više o tome, molimo vas da se odlučite za sljedeće: uvesti cromatica za uvoz, a nakon toga možete upotrijebiti dodatnu hranu za partnere koji će vam pružiti podršku i armiju za vibriranje. muovono i tram della seconda metà del Novecento, con i colori che la nostra memoria conosce.A differenza degli impresionisti francesi che rappresentavano una società appagata e forse contenta, u Faraone troviamo la Milano che lavora, dove tutto è movimento.L'acqua è l 'elemento onnipresente, sia che scorra nei navigli, sia che bagni le vie della città conferendo una serie di riflessi che l'artista ci restituisce conferendo alla scena ritmi cromatici di particolare intensità. Giuseppe Faraone nella sua ricerca ha praticato anche l'Espressionismo - e sekundo me non l'ha abbandonato del tutto - na raspolaganju su još uvijek u četverokutnim kućama u kojima se nalazi veliki broj korisnika, deformirajući elemente koji se mogu koristiti, kao i oni koji su u mogućnosti kupiti sve što vam je potrebno, a ne sve interaktivne ambijentalne i sveobuhvatne sadržaje. seminato, tanto più che lo stesso pittore in a pieghevole presente in sala dichiara che la sua pitturane vuole essere necessariamente né gioiosa né esteticamente bella, ma solo la cronaca delle mie emozioni ", Questa affermazione riconduce alla poetica espressionista, u bazi alla quale per il pittore esistono solo i colori, indipendentemente da ciò che egli rappresenta e che volutamente spesso deforma, conferendo al quadro solo valore psicologico. | di Benedetto Di Pietro
"I colori da soli non dicono nulla, a l'artista che li anima mescolandoli insieme al suo stato d'animo. Cosi nasce la pittura che non deve essere necessariamente ne gioiosa ne esteticamente bella, ma solo la cronaca delle tue emozioni. la mia Arte "- Giuseppe Faraone




















































Gledaj video: Nefertite, Regina del Nilo - Film Completo Italiano by Film&Clips (Listopad 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send